Circular Economy Now

Circular Economy Now

Tribò, Montrasio Italia e dfarm protagonisti al Fuori Salone 2019 con “Circular Economy Now”, evento dedicato agli effetti della Green Economy su architettura, design e comunicazione.

Giovedì 11 Aprile dalle ore 17:00 – coworking Tribò, viale Col di Lana 6A, Milano

Milano, Design Week 2019 – In occasione del Fuorisalone 2019, Tribò, lo spazio di coworking che aggrega talenti, nato con l’obiettivo di facilitare lo scambio e la collaborazione human to human, è pronto ad accogliere giovedì 11 aprile a Milano in viale Col di Lana 6A, “Circular Economy Now”, evento dedicato al design sostenibile e alla digital transformation. Durante la giornata ci interrogheremo sull’impatto che la green economy sta avendo sull’architettura e sul design e su come la comunicazione di questi settori stia cambiando proprio in funzione del nuovo “green trend”, nuovo punto di forza da cui partire per far crescere il proprio brand. Lo faremo mediante un workshop (in)formativo a cura di dfarm – digital transformation factory e la presentazione di un progetto che unendo Circular Economy, Green Think e comunicazione aziendale ha trasformato l’idea in realtà: VisionLab.

Alle 17:00 dfarm – digital transformation factory, agenzia di consulenza che accompagna le aziende nel processo di digital transformation, presenta: “Dal Progetto alla sua Comunicazione! Come Architetti e Designer devono comunicare attraverso i nuovi canali digitali?”, workshop che mira a mettere in relazione il pensiero progettuale e il linguaggio digitale per un design capace di comunicare. Presentano Fabio Biccari, Direttore Generale dell’Area Nord Italia dell’ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori e responsabile Progetti innovativi presso dfarm, e Silvia Pettinicchio, responsabile dipartimento marketing presso dfarm, attivista, green marketing expert. Workshop a ingresso libero previa registrazione su EventBrite.

Dalle 19:00: presentazione di VisionLabSolutions, progetto di design sostenibile di Montrasio Italia, azienda italiana leader nel converting, a cura di JBS Agency, agenzia di comunicazione e marketing transmediale e multidisciplinare dedicata a privati e aziende.

Nato dall’idea di trasformare in oggetti d’arredo i prodotti di scarto industriale per re-introdurli nel mercato in un’ottica di economia circolare, il progetto VisionLab entra per la prima volta nel mondo del design con due linee d’arredo dedicate a rispondere a due gravi problemi che affliggono il nostro quotidiano: l’invasione della plastica e l’inquinamento acustico. La linea Ecolab, frutto della collaborazione con il designer Enrico Pasquali, laureato in Product Design al Politecnico di Milano, presenta vivace ed essenziale: semplici aggiunte in acciaio hanno offerto a tubi di Pet, tagliati e sezionati, il sostegno a cinque sedute e un tavolino destinati ad arredare spazi pubblici e privati con soluzioni durature e responsabili. AcusticArt è una linea di pannelli dalle proprietà fonoassorbenti e fonoisolanti, ricavati dalla combinazione di materiali dall’elevate proprietà acustiche provenienti dall’industria, che portano beneficio psicofisico a coloro che ne fanno uso nei propri ambienti di lavoro, svago e vita privata.

Aperitivo dalle 19:30 a cura di Carozzi Formaggi, Tenuta Agrilat e Cantina Signae di Cesarini Sartoni.

Durante l’evento JBS Agency presentata la tecnologia VR Impersive, realtà virtuale a 360° 3D stereoscopico in persona in movimento.

Tribò ospiterà entrambe le linee d’arredo VisionLabSolutions anche dopo il Fuorislaone 2019, rendendosi parte attiva di un progetto che oltrepassa il concetto di design per affermare un pensiero condiviso, funzionale e sostenibile.  Il team di VisionLab sarà presente dall’11 al 14 aprile per illustrare il progetto e rispondere alle domande dei presenti.



Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Leggi di più